Psicologia, Coaching e Fisiologia una Triade che trasformerà il tuo stile di vita emotivo.

 

Conosci l’effetto che le emozioni hanno sul tuo corpo e sui tuoi pensieri?

Sai dare il nome alle tue emozioni?

Sai trasformarle?

 

Molto spesso si pensa che per gestire le emozioni basta avere qualche strategia.

Non è proprio così.

Il primo passo per imparare e gestire le emozioni è solo uno: conoscerle.

Questa giornata nasce con l’obiettivo di aiutarti a consapevolizzare le tue emozioni e a trasformarle.

Cosa faremo?

  • Ci addentreremo in quelle emozioni che ancora oggi fai fatica a gestire;
  • Ci alleneremo a comunicare con loro;
  • Le trasformeremo.

Come?

Utilizzando una strategia che in realtà è già una tua risorsa: la fisiologia.

Con chi?

Due Coach veramente speciali vi accompagneranno in questo viaggio meraviglioso:

Caterina Pettinato, Psicologa specializzata in Coaching.

Coach Meson Aletti, Trainer Sportivo Internazionale specializzato in Gare ad Ostacoli (OCR).

 

Perché con noi?

Caterina, da più di 15 anni si occupa di aiutare le persone a creare uno stile di vita emotivo nuovo ed equilibrato e ad allenare le persone a trasformare le emozioni in forza interiore.

Coach Meson, da più di 20 anni oltre essere un Trainer sportivo molto preparato, si occupa di benessere fisico attraverso l’utilizzo della fisiologia.

Psicologia, Coaching e Fisiologia una Triade che trasformerà il tuo stile di vita emotivo.

 

DOVE?

JOHNATAN ECOCAMPUS, CAMPOGALLIANO (MO), via Albone 14.

 

Come si svolgerà la giornata

Il Camp durerà dalle ore 9.45 alle ore 15.00.

Si prevede un’attività mentale iniziale per poi passare ad un percorso ad ostacoli (assolutamente fattibile e guidato dal nostro Coach Meson). Il percorso ad ostacoli sarà supportato mentalmente anche dalla Coach e Psicologa Caterina Pettinato.

Tutti saranno in grado di svolgere le attività, pur rispettando la libertà di ciascuno.

Il percorso ad ostacoli sarà accompagnato da una forte consapevolizzazione guidata rispetto l’emozioni che si sta provando e la trasformazione dell’emozione stessa in azione.

 

Finito il Camp?

Potrete fare un meraviglioso pic-nic nel parco dei Laghi e godervi la natura.

 

Cosa portare

Abbigliamento sportivo, si consiglia in tessuto tecnico.

Tassativo pantalone lungo e attillato.

È possibile cambiarsi sul posto il camp mette a disposizione una tenda dove appoggiare gli zaini.

Ricordo che è un camp molto naturale, creato per lavorare in modalità “spartana”.

Acqua, qualcosa da mangiare come banane e frutta secca o barrette proteiche. Sali minerali.

 

Quota di partecipazione

Le quote indicate includono oltre il workshop anche l’ingresso al parco e assicurazione.

Adulti Euro 40

Bambini Euro 15

Prossime date

9 Settembre 2018- SOLD OUT