Amore, una parola molto semplice da scrivere ma molto complicata nella vita. Devo ammettere che il personaggio di Derek su questo ci ha insegnato molto. Molto spesso quando stiamo con una persona da anni ci si dimentica di come si era agli inizi. Conosciamo una persona e subito pensiamo “chissà quale storia”, senza pensare…

Qualche giorno fa ho letto un articolo che parlava di amicizia. È un argomento sul quale ho sempre scritto poco. Non perché non la ritenga importante, ma perché è un aspetto della mia vita che mi ha fatto molto soffrire. Quando mi separai da mio marito la prima persona a cui lo dissi era proprio…

relazioni-sociali-magia-si-spezza

Mi piace molto parlare di relazioni umane e mi piacciono le persone. Ritengo anche che le delusioni più grandi molto spesso derivano dalle nostre relazioni. Devo essere sincera, ogni volta che mi capita è sempre una grande delusione. Poi ci rifletto e arrivo sempre alla solita conclusione: siamo portati per natura a rimanere delusi quando…

dire-le-cose-in-faccia

Quante volte ci è capitato di sentirci dire delle cose riportate? “Lei mi ha detto che tu hai detto e quindi ci è rimasta male”. Eh? Aspetta non ho capito: “Lei ti ha detto che io ho pensato a questo e quindi ho fatto quest’altro?” Oh mamma mia, ora mi leggono anche nella mente! Dai…

  “Forse Romeo e Giulietta era destinati a stare insieme. Ma solo per un po’. E poi il tempo è scaduto. Se l’avessero saputo prima forse sarebbe andato tutto bene. Dissi alla professoressa Snyder che da grande avrei assunto il controllo del mio destino. Non mi sarei lasciata distruggere da un uomo. Lei disse che…

  I pazienti dicono sempre ai dottori come dovrebbero fare il loro lavoro. “Mi metta, un punto, mi dia un cerotto e mi mandi a casa”. È facile suggerire una soluzione rapida, quando non conosci bene il problema, quando non ne conosci le cause, né quanto sia profonda la ferita. Il primo passo verso una…

Una-giornata-da-dimenticare

I chirurgi vogliono controllare tutto e tutti. Con bisturi in mano. Ti senti inarrestabile. Nessun timore nessun dolore. Ti senti alta 3 metri e a prova di proiettile. E poi abbandoni la sala operatoria. E tutta quella perfezione, tutto quello straordinario controllo, vanno a farsi benedire. (2×3)  A nessuno piace perdere il controllo ma a…

Top
[/column]